Now Reading
Fiere Moda Milano – In arrivo la perfetta sinergia con GREATIFY

Fiere Moda Milano – In arrivo la perfetta sinergia con GREATIFY

Pochi giorni alla nuova edizione delle fiere moda di Milano. Le grandi sorelle dell’evento fieristico più importante, riunite sotto l’hashtag #Greatify, possono contare su quasi 3mila brand che verranno esposti a Fieramilano dal 18 al 22 febbraio. Micam, Mipel, TheOne Milano, Milano Fashion&Jewels, Lineapelle e Simac Tanning Tech si svelano e, attraverso le parole dei loro presidenti hanno voluto lanciare un appello accorato al Governo Italiano.

«Ci presentiamo insieme perché crediamo nel valore del lavorare in sinergia. Ma abbiamo bisogno di aiuto, sostegni e finanziamenti. Stiamo vivendo un momento critico dove esistono problematiche energetiche, di inflazione alta e non solo. Le guerre che imperversano e le tensioni sul Canale di Suez stanno avendo ripercussioni importanti. Per questo chiediamo al Governo di attuare misure che ci possano venire incontro, a partire della creazione di un albo per le certificazioni per il credito imposta. Servono, inoltre, incentivi per l’assunzione di nuove generazioni che possano far continuare a vivere le aziende del Made in Italy e che consentano loro di avere un ruolo ancor piú di rilievo sul piano internazionale. Tutto questo non può prescindere da un sostegno importante del comparto fieristico».

Il polo espositivo di Rho si conferma come luogo ideale per presentare tutto il bello che il saper fare italiano è in grado di creare . Tanta la voglia di guardare al futuro, come Giovanna Ceolini, presidente di Micam sottolinea: «Ci siamo affermati come il salone internazionale di riferimento, ma non ci fermiamo. Abbiamo bisogno delle nuove generazioni e vogliamo avvicinare i ragazzi al mondo produttivo, facendo loro conoscere qual è la nostra visione. Cerchiamo tante figure, dall’ ingegnere, a chi utilizza cad, a chi opera al tavolo del taglio. Molti sono i giovani che, avendo l’opportunità di venire a vedere di persona questo mondo, ne restano affascinati. Puntiamo sulla formazione e sugli stipendi interessanti. Micam, infatti, non vuole essere solo business ma anche formazione e informazione» conclude.

Norberto Albertalli, presidente di TheOne Milano racconta: «Il nostro salone punta da sempre al capo spalla di grande qualità, con focus sul fur e su quello che ora si identifica come “quite luxury” . Si cerca un prodotto piú durevole, di classe. E’ questo il nostro dna, la nostra storia. Siamo stati i primi a puntare su questi capi e sposiamo con grande entusiasmo le nuove idee. Per questo a TheOne Milano ospiteremo giovani studenti dello Ied che presenteranno i loro modelli, inoltre avremo la possibilità di dare uno sguardo al vintage e alla rimessa a modello di pellicce datate, ma durevoli. Questi capi di gran qualità durano quasi in eterno». Di sostenibilità hanno parlato anche Fulvia Bacchi presidente di Linea Pelle e Claudia Sequi di Mipel. Novità in casa Fashion&Jewels che abbina alla fiera il nome “Milano”. Infine, Simac tanning e tech svela l’importanza della tecnologia per l’intero comparto. Significativa in termini di pre-registrazioni, la risposta dei compratori dall’Italia e dai diversi mercati internazionali.

See Also
Il grande cuore di Albi Stucchi. Dopo il libro la solidarietà, quella vera

© 2022 Emporio delle Parole. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top