Now Reading
OGNI ANNO CONTRAFFATTI 5.2 MILIARDI DI EURO DI PRODOTTI DEL FASHION MADE IN ITALY

OGNI ANNO CONTRAFFATTI 5.2 MILIARDI DI EURO DI PRODOTTI DEL FASHION MADE IN ITALY

Confindustria Moda, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, lancia una campagna per contrastare il fenomeno della contraffazione che causa ingenti perdite al tessuto economico italiano in termini di fatturato, evasione fiscale e lavoro nero

Confindustria Moda, la Federazione Italiana di Tessile, Moda e Accessorio, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, in occasione della 5a edizione della Settimana Anticontraffazione, ha lanciato un grido d’allarme contro il fenomeno della contraffazione.

Secondo i dati OCSE, il valore del commercio mondiale di prodotti italiani contraffatti dei settori Tessile, Moda e Accessorio, ammonta a 5.2 miliardi di euro. Il mercato nero dei prodotti del Fashion Made in Italy è una piaga per l’economia italiana, che causa alle aziende manifatturiere italiane 1.3 miliardi di euro di danni per le mancate vendite e 1.4 miliardi ai consumatori per il costo da questi pagato ingiustamente nella convinzione di acquistare un prodotto autentico.



Non solo, oltre ai danni diretti la contraffazione genera un impatto negativo indiretto in termini di riciclaggio di denaro, evasione fiscale, sfruttamento del lavoro illegale e sostenibilità ambientale delle produzioni. Il fenomeno genera grandi profitti per le organizzazioni criminali, a fonte di bassi rischi imprenditoriali e penali, che vengono poi utilizzati per sostenere altre attività illecite, legate anche allo sfruttamento delle opportunità commerciali dovute alla pandemia COVID 19.

In questi anni si è inasprita la lotta alla contraffazione, passando dai 26 milioni di articoli sequestrati nel 2016 agli oltre 52 nel 2018. Dei sequestri effettuati il 25.4% riguarda articoli del settore Abbigliamento, il 34.2% di Accessorio, il 16% Calzaturiero, il 7.3% Gioielleria e il 3.3% Occhialeria.

Cirillo Marcolin, Presidente di Confindustria Moda, ha commentato: “Il fenomeno della contraffazione è una vera piaga per il nostro settore e un danno per il tessuto economico di tutto il Paese. In questi anni si sono fatti importanti passi avanti nella lotta a questo problema, ma ancora molto rimane da fare. Il danno della violazione dei diritti di proprietà intellettuale troppo spesso non viene percepito come un reato: è importante sensibilizzare l’opinione pubblica a riguardo, per questo come Confindustria Moda lanciamo lo slogan La lotta alla contraffazione parte anche da te!

Roberto Scarpella, presidente dell’AIP spiega i danni della contraffazione nel settore: «Sempre più frequentemente ci imbattiamo nella falsificazione di marchi, soprattutto dei grandi brand; non va nemmeno sottovalutata la copia del design, che penalizza gravemente le nostre aziende. Negli ultimi anni, infatti – continua il presidente Scarpella – prolifera la falsificazione degli accessori in pelliccia, ma soprattutto è in crescita il fenomeno dell’Italian sounding: intere collezioni di provenienza principalmente asiatica hanno simboli o nomi che rimandano all’italianità, da sempre sinonimo di creatività e qualità». Il presidente Scarpella avanza, poi, delle proposte concrete: «E’ necessario rafforzare la tutela del design. Sarebbe importante poter aumentare la protezione a favore delle piccole qualificate aziende italiane, che registrano modelli molto innovativi, ma spesso non riescono poi a proteggerli a causa di piccole variazioni apposte dai contraffattori».

.

E’ un programma ricco di dibattiti e di iniziative di comunicazione online quello previsto per la 5a edizione della Settimana Anticontraffazione, una campagna che ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sulle gravi implicazioni del mercato del falso e di indirizzare i consumatori verso comportamenti di acquisto consapevole. I cittadini e le imprese, uniti, attraverso le loro scelte, diventano così protagonisti nella lotta al falso.

See Also
DROPS OF DRINKS – Fresche, colorate, bio Ecco le nuove bibite Acqua S.Bernardo

La Settimana Anticontraffazione promossa dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico è divenuta ormai un appuntamento annuale dal 2016. 

Tutti i progetti e gli eventi legati a questa iniziativa sono riconoscibili grazie ad un unico logoSettimanaANTICONTRAFFAZIONElogoe allo slogan “La lotta al falso passa anche da te per sensibilizzare ad un atteggiamento partecipe e ad un ruolo attivo dei cittadini.
Per info: https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/lotta-alla-contraffazione

© 2019 Emporio delle Parole. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top