Now Reading
Con Orticolario “The Origin” il Natale profuna di natura

Con Orticolario “The Origin” il Natale profuna di natura

Orticolario The Origin è la versione digitale, immersiva e continuativa di Orticolario. Un contenitore di idee per regali di Natale originali, sostenibili, e per tutti i gusti: in un’unica piattaforma, numerosissime proposte tra design, arte, artigianato, piante da interno e da esterno. Ma The Origin è anche un palinsesto in continuo divenire. Tra le novità, il Cinesalotto e un poetico cortometraggio per bambini.

Nessun regalo è troppo piccolo da donare, e nemmeno troppo semplice da ricevere, se è scelto con giudizio e dato con amore (Franz Kafka).  

Questanno più che mai, senza retorica e senza enfasi, abbiamo proprio bisogno della magia del Natale, di quella atmosfera semplice e autentica che scalda gli animi e regala speranza. Un pensiero che ha portato Orticolario a implementare alcune novità in The Origin, il suo progetto virtuale, nato il 15 ottobre scorso. Poiché la bellezza è sempre portatrice di sensazioni positive, la piattaforma è stata oggetto di importanti migliorie grafiche ed estetiche, con l’intento di offrire una navigazione più fluida, coinvolgente e intuitiva. Inoltre, nel mese di dicembre e durante tutte le feste, il delicato sottofondo musicale che accompagna l’esperienza di ogni visitatore, è reso ancora più suggestivo dall’inconfondibile tintinnio delle campanelle natalizie.

DI COSA SI TRATTA. Orticolario “The Origin”, la versione digitale, immersiva e continuativa dell’evento, da gustare come una vera fonte di ispirazione e meraviglia, è la prima e unica piattaforma online culturale-commerciale gratuita, realizzata in un centro espositivo inserito in un parco storico. Una “passeggiata” davanti al lago e tra alberi secolari, mentre s’incontrano eventi e proposte di vivaisti, artigiani, progettisti, fruibile da ogni parte del mondo da computer (consigliato) e da qualsiasi dispositivo, compresi i visori VR (realtà virtuale). Grazie a una mappatura sperimentale e pioneristica, consente all’utente di fare un virtual tour 3D in qualsiasi angolo di Villa Erba e del suo parco, anche in quelli più nascosti. Non solo: dà la possibilità di vedere “da vicino” i vivai, i laboratori degli artigiani, i giardini privati, luoghi straordinari in cui gli espositori di Orticolario vivono, lavorano, creano; spazi che durante l’evento fisico non è possibile conoscere e apprezzare. Come? Attraverso i contenuti video che man mano vengono caricati sulla piattaforma, in grado di svelare la storia e l’essenza di chi espone. Si ricorda, infatti, che The Origin si arricchisce costantemente di nuove esperienze, dando vita a un palinsesto sempre in divenire.

VIDEO CHE PORTANO IN GIRO PER IL MONDO. E così, a dicembre si può “viaggiare” lungo la Penisola, andando da Rino (antoninimila@gmail.com), cestaio di Gassano (MS), che produce cesti con salici, sanguinello, ulivo, castagno, portando avanti un antico mestiere imparato dal padre, a Como e nel mondo con Antonella Fontana (etsy.com/it/shop/papijoux), che incanta con le sue “Alchimie di seduzione” e racconta la magia della creazione di un profumo. Ci si può fare ammaliare dalla voce dolce e sussurrata di Luna, fedele compagna a quattro zampe, che racconta di Althea Vivai (elleboro.com), dove Anna e Claudio, con poesia e maestria, producono, vendono, selezionano e ibridano ellebori, fiori ribelli e generosi, capaci di offrire nettare alle api anche sotto la neve (guarda su Orticolario “The Origin”: inserire link). E ancora, si può letteralmente “volare” nel vivaio-giardino piemontese di Anna Peyron (facebook.com/vivaioannapeyron), dove si coltivano rose, ortensie, Clematis e tante altre amate piante, e arrivare fino in Giappone, nella Prefettura di Gifu, dove il paesaggista Enzo – Satoru Tabata (enzo-garden.net) compone e recita un Tanka, genere di poesia antica giapponese, in questo caso ispirata all’acero, pianta dell’anno e ispiratrice del suo progetto.
CLICCA QUI

REGALI DI NATALE. The Origin è anche un eclettico “contenitore” di idee per regali originali, sostenibili, ispirati alla natura, e per tutti i gusti: davvero numerose le proposte tra design, arte, artigianato, piante da interno e da esterno, molte ispirate alla “Seduzione”, tema 2020 e leitmotiv dell’edizione 2021. Dopo aver scelto, si ha anche la possibilità di acquistare dagli espositori, contattandoli direttamente dalla piattaforma web. Non è tutto: DHL Express, specializzata nella consegna di documenti e merci in oltre 220 Paesi del mondo, collabora con Orticolario e permette agli espositori di spedire i loro prodotti in modo rapido e sicuro. Parte del gruppo DHL Deutsche Post, DHL punta a raggiungere una logistica a emissioni zero entro il 2050 e sostiene il Made in Italy nel processo di crescita internazionale. Sotto, una selezione di idee per una wishlist su misura di chi vive la natura come stile di vita.



PER I BAMBINI. E per Natale non può mancare un video per i bambini (e per chiunque creda nel potere della fantasia), a cui l’evento ha sempre dedicato molta attenzione: è un poetico cortometraggio in cui i burattini conducono in un viaggio nel bosco alla scoperta degli alberi maestri, tra leggende, storie, fuoco, magia e segreti della natura. Realizzato da Paola e Dario Tognocchi del Teatro dei Burattini di Como (teatroburattinicomo.it) si aggiunge ai laboratori da svolgere durante tutto l’anno, ed è tra le attività a supporto del Fondo Amici di Orticolario, che raccoglie le donazioni destinate allo sviluppo di progetti culturali e delle associazioni benefiche del territorio. Per info: laboratoribambini@orticolario.it.

IL CINESALOTTO. Tra le novità da non perdere a dicembre ricordiamo anche il Cinesalotto, una selezione di cortometraggi visionari, per un viaggio in tutto il mondo e in altri mondi, proprio come avviene nelle Segrete di Villa Erba durante Orticolario: un’idea originale per trascorrere le serate e le lunghe festività natalizie.
Tra i titoli in visione: “Great Gardens: Las Pozas” di Toby Amies (UK, 2017, 5’), ispirato e artistico; “Symphony No. 42” di Réka Bucsi (Ungheria, 2014, 9’), sperimentale e sorprendente; “Great Gardens: Trematon Castle” di Johnnie Shand Kydd (UK, 2016, 4’), libertino, divertente e irriverente.  

Orticolario “The Origin” è realizzato con il sostegno di Mantero Seta e con il contributo di Elmec Solar e di Ethimo. Ha ottenuto anche il contributo e il patrocinio della Camera di Commercio di Como-Lecco, e il patrocinio del Comune di Como, del Comune di Cernobbio e della Provincia di Como. Regione Lombardia, inoltre, ha patrocinato e riconosciuto Orticolario come manifestazione di carattere internazionale. Da citare, infine, la collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, presente sulla piattaforma con un video di presentazione di alcuni luoghi incantevoli.     

IDEE PER UN’ORIGINALE GREEN WISHLIST. Ecco qui una selezione di idee da Orticolario “The Origin” per chi a Natale vuole regalare natura. È solo una piccola “antologia”: ci si può lasciare ispirare e poi continuare in The Origin, passeggiando tra gli oltre 120 espositori presenti (non solo italiani), pronti a esaudire ogni desiderio (si può esplorare la piattaforma anche attraverso le categorie nel menù di navigazione, sotto la voce “ricerca”). Wishlist completa in allegato.  

STILE ITALIANO Accessori tessili di lusso . Mantero 1902
Como . mantero.com

Arredo . Ethimo
Milano . ethimo.com   ARTE Arte e cornici su misura . Galleria Galp
Olgiate Comasco (CO) . galleria-galp.it

Gift decor. William Zanotto
Asolo (TV) . evadesign.it   ARTIGIANATO Saponi. Bianca and me
Cenate Sotto (BG) . biancandme.com

Creazioni sartoriali . Chianti Shine
Rapolano Terme (SI) . instagram.com/chiantishine/

Gioielli . Jocabilab di Boccalini Giovanna & C.
Fabbrico (RE) . jocabilab.com

Ceramica Raku . Le Terre della Torre
Alta Valtidone (PC) . etsy.com/it/shop/leterredellatorre

Vasi . The Bis: Monica Bispo
Carpenedolo (BS) . thebis.it   PIANTE Grasse, cactacee, succulente . A&G Floroortoagricola
Sanremo (IM) . agsanremo.it

Acidofile, aceri e camelie . Compagnia del Lago Maggiore
Verbania . compagniadellago.com

Piante grasse e progetti ecosostenibili green . Piantando
Milano. piantando.it  

GUSTO Birra artigianale . Birrificio Italiano
Limido Comasco (CO) . birrificio.it


Prodotti agroalimentari . Gastronomia Botanica Bistrot PioppoTremulo
Seregno (MB) . pioppotremulo.it  

See Also
Acqua S.Bernardo protagonista a Cheese 2021, la mostra internazionale dei formaggi a Bra

NOTE ORTICOLARIO Orticolario, giunto alla dodicesima edizione, è l’evento culturale dedicato a chi vive la natura come stile di vita. Teatro della manifestazione è il parco botanico di Villa Erba a Cernobbio (CO), dimora ottocentesca affacciata sulle sponde del Lago di Como, residenza estiva del regista Luchino Visconti. Essenza di Orticolario: i giardini tematici allestiti nel parco, ispirati al tema dell’anno e selezionati tramite il concorso internazionale “Spazi Creativi”. Titolo dell’edizione 2020 è “Ipnotica”, il tema è la “Seduzione”, mentre la pianta protagonista è l’Acero. L’evento, che nel 2019 ha sfiorato la soglia dei 30.000 visitatori, è arricchito da un’ampia offerta di piante rare, insolite e da collezione, artigianato artistico e design con più di 290 espositori rigorosamente selezionati, da un fitto calendario di incontri e da numerosi laboratori didattico-creativi per i bambini, oltre a performance, proiezioni di film nelle segrete della Villa Antica e show floreali. Al centro della rassegna, l’arte, capace di andare oltre e di abbattere i confini tra interno ed esterno. Durante i tre giorni di evento e per tutto il resto dell’anno vengono raccolti contributi per il Fondo Amici di Orticolario, che sostiene progetti per la promozione della cultura del paesaggio e per cinque associazioni benefiche del territorio.
Quest’anno, causa emergenza sanitaria, l’evento diventa Orticolario “The Origin”: una nuova forma, virtuale e continuativa, ma sempre e comunque una “fucina” di linguaggi, ingegni e talenti, un’esperienza del paesaggio e per il paesaggio. Quindi, Orticolario tutto l’anno, fruibile da un pubblico più ampio e internazionale. E i numeri da cui il nuovo progetto parte sono più che generosi: nel 2019 il sito web orticolario.it ha registrato circa 347.000 pagine visualizzate, i social (tra Facebook e Instagram) hanno superato i 22.000 follower, il canale YouTube ha ottenuto oltre 117.000 visualizzazioni, mentre la newsletter conta oltre 17.700 iscritti.  

COLPO D’OCCHIO ORTICOLARIO
Orticolario “The Origin”, versione online di Orticolario
Orticolario 2021: 1-3 ottobre Villa Erba, Cernobbio (CO), sul Lago di Como
Info visitatori: tel. +39 031 3347503, mail: info@orticolario.it
Website: www.orticolario.it
Facebook: http://www.facebook.com/Orticolario
Instagram: https://instagram.com/orticolariocomo/
Twitter: http://twitter.com/Orticolario
Pinterest: http://www.pinterest.com/orticolario13
YouTube: Orticolario
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/orticolario?trk=top_nav_home

© 2019 Emporio delle Parole. Tutti i diritti riservati.

Scroll To Top